SORVEGLIANZA SANITARIA ECCEZIONALE SOGGETTI FRAGILI: disposta una nuova proroga

I datori di lavoro pubblici e privati che non sono tenuti alla nomina del medico competente possono, sino alla data del 31 luglio 2021, o nominarne uno o fare richiesta di visita medica per sorveglianza sanitaria dei lavoratori e delle lavoratrici fragili ai servizi territoriali dell’Inail, attraverso l’apposito servizio online.

E' infatti stata disposta una nuova proroga per effetto dell’art. 11, decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 «Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19».

Gli interessati possono trovare ulteriori dettagli in questo link-Inail.
 

Altre notizie

  • 20 Settembre 2021

    Prodotto

    ETICHETTATURA AMBIENTALE: IL MODELLO FRANCESE

    Nel 2020 è stata pubblicata la legge francese n. 2020-105 (Loi AGEC) con l'obiettivo di combattere i rifiuti e promuovere l'economia circolare. Uno dei punti principali è quello di incoraggiare la produzione...

  • 10 Settembre 2021

    Prodotto

    REACH: pubblicazione Regolamento 2021/1297 recante modifica all’Allegato XVII del REACH

    Il 4 agosto è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2021/1297 che modifica l'Allegato XVII del Regolamento REACH. L'aggiornamento riguarda gli acidi perfluorocarbossilici con una catena costituita da 9-14...

  • 30 Agosto 2021

    Igiene e Sicurezza

    Obbligo di Green pass per l’accesso alle mense aziendali

    Il Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105 ha stabilito che, a partire dal 6 agosto, è consentito l’accesso ai “servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per il consumo al tavolo, al chiuso”...