DICHIARAZIONE AMBIENTALE RIFIUTI - MUD 2021 - RINVIO DATA PRESENTAZIONE

È approvato il nuovo modello unico di dichiarazione ambientale, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 23 dicembre 2020, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 39 del 16 febbraio 2021, che sostituisce integralmente il modello precedente.

Attenzione: la scadenza per la presentazione del MUD è rinviata al 16 giugno 2021.

Obblighi dei produttori

I produttori di rifiuti soggetti all'obbligo di presentazione del MUD sono così individuati:

• Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
• Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi
• Si ricorda inoltre che sono esclusi dall'obbligo di presentazione del MUD, in base alla Legge 28 dicembre 2015, le imprese agricole di cui all'articolo 2135 del codice civile, nonché i soggetti esercenti attività ricadenti nell'ambito dei codici ATECO 96.02.01, 96.02.02 e 96.09.02.

Chi può presentare la comunicazione semplificata

I soli soggetti che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti per i quali sono tenuti a presentare la dichiarazione e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali possono presentare il Modello Unico di Dichiarazione Ambientale tramite la Comunicazione Rifiuti Semplificata riportata in Allegato 2 al DPCM.

La comunicazione rifiuti semplificata non può essere presentata da produttori che conferiscono i rifiuti all'estero.

Scadenza

La scadenza è il 16 giugno 2021.
 

Altre notizie

  • 25 Ottobre 2021

    Prodotto

    Regolamento europeo “Conflict Minerals”

    Il Regolamento (UE) 2017/821 (D.lgs n.13 del 2 febbraio) stabilisce l’obbligo di applicare il dovere di diligenza per gli importatori di minerali e metalli da zone di conflitto e ad alto rischio (i c.d....

  • 22 Ottobre 2021

    Prodotto

    DOGANE: RAFFORZAMENTO DEI CONTROLLI REACH E CLP

    A tutela dei consumatori, dei lavoratori e dell’ambiente, il 5 agosto 2021 il Ministero della salute e l’Agenzia delle accise, delle dogane e dei monopoli (di seguito ADM) hanno sottoscritto la convenzione...

  • 19 Ottobre 2021

    Igiene e Sicurezza

    Pubblicato il DPCM in merito ai controlli sul Green pass nei luoghi di lavoro

    Sulla GU del 14/10/2021 è stato pubblicato il DPCM del 12 ottobre 2021 (link), che modifica il precedente decreto del 17 giugno e contiene anche alcune novità in merito ai controlli sul Green pass. Sono...