Regolamento europeo “Conflict Minerals”

Il Regolamento (UE) 2017/821 (D.lgs n.13 del 2 febbraio) stabilisce l’obbligo di applicare il dovere di diligenza per gli importatori di minerali e metalli da zone di conflitto e ad alto rischio (i c.d. "Conflict Minerals") che superano i volumi annui di importazione UE stabiliti per 23 minerali o metalli contenenti stagno, tantalio, tungsteno od oro.
Ciascuno Stato membro ha designato una o più autorità competenti responsabili dell'applicazione del presente Regolamento.

In Italia, l’Autorità Nazionale Competente (ANC3TG) designata è il Ministero dello Sviluppo Economico.
iL sito web ANC3TG che fornisce informazioni per:

 

  • guidare gli importatori sui passi necessari per adeguarsi ai doveri e le responsabilità previste dal Regolamento;
  • promuovere l’adozione del dovere di diligenza in modo da assicurare il rispetto dei diritti umani lungo tutta la catena di approvvigionamento;
  • offrire strumenti di applicazione per la valutazione ex-ante del rischio ed approntare un piano di mitigazione da attuare in caso di necessità.


Per richieste di approfondimento, è stato messo a disposizione il seguente indirizzo email: autoritacompetente.3TG@mise.gov.it

Altre notizie

  • 07 Dicembre 2021

    Prodotto

    BIOCIDI: Pubblicato il decreto sanzionatorio per la violazione del Regolamento

    È stato pubblicato il Decreto legislativo 2 novembre 2021, n. 179, riportante la Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del Regolamento (UE) n. 528/2012 sui prodotti biocidi. Il...

  • 07 Dicembre 2021

    Prodotto

    MODIFICA ALLEGATO XIV REACH

    E' stato pubblicato il Regolamento (UE) 2021/2045 della Commissione del 23 novembre 2021, che modifica l’allegato XIV del REACH. La modifica riguarda le sostanze DEHP, BBP, DBP, DIBP. ...

  • 06 Dicembre 2021

    Igiene e Sicurezza

    Decreto legge 26 novembre 2021 n. 172 - Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID 19 e per lo svolgimento i sicurezza delle attività economiche e sociali

    È stato pubblicato il decreto legge n. 172 che introduce ulteriori misure di contenimento e contrasto alla diffusione del virus COVID. In particolare sottolineiamo: - obbligo vaccinale terza dose dal...